giovedì 15 dicembre 2011

FINOCCHI ALLA SALVIA


Buongiornoooooooooo!! Oggi un post veloce veloce....
Si sta avvicinando il giorno della mia partenza... Inizio a sentire la vera aria Natalizia!!!
Profumi, sapori, colori... Tutto in giro ricorda che sta arrivando il Natale... 
Mi piace tanto questo periodo e non vedo l'ora di ritornare nella mia amata terra, a casa... 
Non oso immaginare quanto dovrò mangiare, ma come fare a resistere a tutte le meraviglie delle feste?!
E quindi preventivamente mi mantengo leggerina preparando piatti light ma di gusto...
Oggi come vi ho detto in anticipo, vi presento una ricetta veloce... Tutti pronti??

Ingredienti:
4 finocchi medi
20 g di burro
2 tazzine di latte scremato
abbondante parmigiano grattugiato
pangrattato
sale
piccole foglie di salvia

Ho proceduto lessando in acqua leggermente salata per 15 minuti i finocchi privati delle parti pù esterne; poi ho scolato l'acqua, li ho posti in una pirofila da forno insieme al burro, latte e parmigiano. Ho mescolato bene, poi ho aggiunto qualche fogliolina di salvia, spolverato la superficie di pangrattato e li ho infornati a 200° per 20 minuti, fino a quando non si è formata quella deliziosa crosticina.
Et voilà...




Ve l'avevo detto che erano velocissimi...
Sono un ottimo contorno, spesso li accompagno a carne e pesce...
Qui lo zoom nel piatto....




Ora vi saluto... Vi auguro buona giornata!!! Un abbraccio,   


                                                                                                 Raffy

20 commenti:

  1. Ottima ricetta :) !
    Gio'
    http://remenberphoto.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Bella idea per rendere golosi i finocchi cotti. Proprio stuzzicanti cucinati così Un bacione

    RispondiElimina
  3. devo cercare di cucinare anche io i finocchi a parte a insalata ma non ho mai usato a fare ricette.. ma metti una voglia a preparali ottimi
    lia

    RispondiElimina
  4. Sfiziosissimi questi finocchi!!! :-)

    RispondiElimina
  5. certo che preparati così me li mangerei tutti io!!!!!!!!!!:-)baci!

    RispondiElimina
  6. Stupendo tornare a casa dai propri affetti!!!
    Ottima ricetta, la segno perchè non conosco molte preparazioni con i finocchi cotti!! La salvia mi piace parecchio, bell'unine!!
    Un bacione enormissimooooooo!!!

    RispondiElimina
  7. Mi fai pensare che anch'io dovrei cominciare a stare leggera, in vista del degenero che comincerà tra una decina di giorni... e invece sono già partita in quarta, con cene aziendali, merende di scambio dei regali e buffet per festeggiare...

    RispondiElimina
  8. Gustosisismi questi finocchi, e molto invitanti, brava Raffy!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao! che bel piatto di finocchi e con la salvia di certo hanno un sapore prorpio fresco e delicato!
    da copiare!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Veloci è vero ma DELIZIOSI. Mi pare di sentirli già in bocca ;-)

    Bacio e buona cena

    RispondiElimina
  11. Che bel piatto!! Io li mangio spesso al forno ma con la salvia non li ho mai provati, sarà la loro prossima fine!!! :D
    Una bacione Arianna

    RispondiElimina
  12. Proprio niente male questo bel contorno!!
    Baci, piccola!

    RispondiElimina
  13. Ti capisco.. bisognerebbe fare un periodo di "astinenza" prima e dopo le feste. Ma come si fa???? Iniziamo da questi finocchi e poi vedremo. Buona serata Sonia

    RispondiElimina
  14. Quanto mi piacciono i tuoi finocchi gratinati!
    bellissima versione! Un bacio!

    RispondiElimina
  15. Mangiare leggero in previsione delle abbuffate è una soluzione efficace! La gratinatura invoglia a provarli!

    RispondiElimina
  16. Ciao Raffy, ti ho appena trovata dalla nostra amica Lady Boheme. Buonissimo questo piatto! Ti seguo subito, mi hai fatto venire fame.

    RispondiElimina
  17. Ma sai che il finocchio cotto mi ha sempre fatto tanto "nonna"? Così è davvero delizioso!

    lennesimoblogdicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. Un saluto veloce e un grosso bacione.
    Buona domenica piccolo fiore!

    RispondiElimina
  19. Ciao cara, mangio finocchi almeno 2 volte alla settimana sento che mi fanno bene... proverò questa settimana questa ricetta la trovo profumata e leggera. Bravissima!!

    RispondiElimina