lunedì 30 maggio 2011

PISTACCHIO E FONDENTE PER I VOLTIANI


Buongiorno a tutti tesoriiiiiii!!! Sono molto ansiosa ultimamente perchè sabato torno per 3 giorni nella mia terra per un evento splendido...
Ma come vi avevo promesso, ho preparato il post di questa freschissima torta preparata per una serata con i miei amici di collegio; ultimamente  adoro il pistacchio... E tutto quello che produco ultimamente lo contiene!! E allora pronti per la ricetta??!!!

Ingredienti per il bisquit senza uova:
50 g di farina
50 g di fecola
70 g di zucchero
1 cucchiaino di lievito vanigliato
50 ml di olio di semi
2 cucchiai di pasta di pistacchio

Ingredienti per la ganache:
100 ml di panna fresca
120 g di cioccolato fondente
1 cucchiaio di caffè ristretto
25 g di nocciole tritate grossolanamente

Ingredienti per la mousse:
200 g di panna fresca
100 g di ricotta
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di pasta di pistacchio
1 foglio di colla di pesce

Per il bisquit: mescolare gli ingredienti secchi in una ciotola, aggiungere a poco a poco quelli liquidi e amalgamare facendo attenzione a non formare grumi; accendere il forno a 180°, versare l'impasto in una teglia  rotonda a cerniera da 24 cm imburrata e infarinate e infornare fino a doratura. Lasciarlo raffreddare.
Qui il bisquit tiepido, che ho girato al contrario, in modo che la parte non dorata (più morbida) si trovi in superficie:


Per la ganache: tritare il cioccolato e disporlo in una ciotola; porre sul fuoco la panna con il caffè e quando risulta bollente versarla sul cioccolato e mescolare, finchè non è sciolto del tutto. Infine aggiungere le noccioline e lasciare raffreddare in frigo.
Intanto per la mousse: mettere a mollo il foglio di colla di pesce con 2 cucchiai di acqua e poi sciogliere sul fuoco come indicato sulla confezione. In una ciotola montare la panna fresca e in un'altra la ricotta, poi unirle e  aggiungere lo zucchero, la pasta di pistacchio e infine la colla di pesce fredda.

Montaggio della torta: sempre nello stesso stampo a cerniera, disporre sulla base del bisquit la ganache, poi la mousse e porre in frigo per circa 2 ore; infine decorare con scaglie di cioccolato fondente e porre nuovamente in frigo fino al momento di servire.
Et voilà:



Ce la siamo divorata...
               Qui gli strati nel particolare:


La vostra Raffy vi augura buon lunedì e buona giornata, un abbraccio!!!!

25 commenti:

  1. Ciao tesoro!!!!!!
    Qua c'è da leccarsi le dita!!!!!
    Super brava!!! Golosissima!!!
    Un bacione enorme!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Più che fortunati i tuoi amici tesoro, io per il pistacchio faccio follie. E in abbinamento al cioccolato anche di più! Baciotti, buona settimana

    RispondiElimina
  3. che delizia !!!
    ciao Raffy un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. guarda tu che meraviglia devono vedere i miei occhi! complimenti raffy, davvero deliziosa! bacioni! :)

    RispondiElimina
  5. Questa torta deve essere stata spettacolare...adoro i pistacchi e non oso immaginare il sapore di questa delizia!!! Un bacione tesoro e buon rientro a casa!!

    RispondiElimina
  6. i pistacchi si si si! una goduria credo

    RispondiElimina
  7. Questo dolce è una vera golosità!!! Bravissima!!!!Olga

    RispondiElimina
  8. Golosissima Raffy, che meraviglia, complimentissimi!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Raffy così non si fa, è una tentazione eccessiva, voglio provare, io con i dolci non sono proprio bravissima...:-)

    RispondiElimina
  10. Che buono questo dolce. Anche a me il pistacchio piace molto!

    RispondiElimina
  11. Ciao, Raffy!!! Anch'io ultimamente sono molto attratta dal pistacchio... Che sia un contagio tra salentine? Ahahahhahahah! Questo dolce è favoloso e siccome, come ti ho detto, è un periodo pistacchioso anche per me, lo proverò al più presto. Salutami tanto la nostra terra meravigliosa!!! Baci baci, tesoruccio :-)

    RispondiElimina
  12. E' un vero capolavoro, MERAVIGLIOSAAAA!!! Sei bravissima, baci e buona serata

    RispondiElimina
  13. Oddio,anch'io ultimamente adoro il pistacchio..mangio quintali di gelato a questo gusto!!Perciò la tua ricettina è da 10 e lode!!
    Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  14. Raffyyyyyy è irresistibileeeeeeeee!!!!!!la segno!baci!

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che splendore di dolce hai fatto?!?!?! Sei stata bravissima!!!! Complimenti cara! E in bocca al lupo per il tuo "rientro in patria"! Non essere ansiosa, mi raccomando! ;-) Un bacione tesoro bello

    RispondiElimina
  16. La pasta di pistacchio la bramo da una vita: dev'essere buonissima! Onde99 http://omindipanpepato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  17. che meraviglia! al pistacchio è ancora più golosa questa torta! ottima!

    RispondiElimina
  18. Mi sarei stupita del contrario (ve la siete divorata) io molto probabilmente non sarei riuscita ad assemblarla, l'avrei finita prima ^_*

    RispondiElimina
  19. tesoro non è che avresti posto anche per una tardona come me nel collegio (tardona come tarda età s'intende :-))))) perchè ci verrei proprio volentieri visto che tu prepari tutte ste cose deliziose! baciiii

    RispondiElimina
  20. Che torta godurioso,anch'io amo il pistacchio e questa torta è una vera tentazione!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  21. un gâteau aux pistaches un vrai délice bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  22. Ciao Raffy ! Ma che torta invitante e golosa ! Complimenti carissima ! un abbraccio e buon fine settimana !!!

    RispondiElimina
  23. anche io ultimamente adoro il pistacchio...questa ricetta è interessantissima, copio!

    RispondiElimina