lunedì 22 novembre 2010

PANINI ALLA PANNA FRESCA.... che sanno di BRIOCHE!


 Buongiorno a tutti!!!
Come è andato il vostro week-end??? Il mio...normale, ha piovuto tutto il tempo e sono rimasta a casa a studiare! Ma tra formule e libri mi è venuta voglia di fare il pane...
Sapete bene che sono a dieta, però prima di iniziarla avevo acquistato della panna fresca e in questi giorni non sapevo proprio cosa farne... Così mi sono inventato il pane alla panna!!!
Il risultato è stato strepitoso credetemi!!!!
Mentre lo assaggiavo mi sono venuti in mente i panini-brioche al latte che mi comprava la mia nonna da piccola...Sono venuti sofficissimi e saporiti!!!!
In più qualche giorno fa' sono passata in erboristeria e ho trovato del lievito madre secco... Allora era proprio destino fare questi meravigliosi panini!!! E mettiamo le mani in pasta va'.....

Ingredienti:
250 ml di panna fresca
100 ml di acqua
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaio di olio
450 gr di farina 00 + 2 cucchiani di lievito madre secco
1 presa di sale

In una grossa ciotola  in plastica ho mescolato gli ingredienti nell'ordine in cui sono elencati e la farina a poco a poco in modo che si assorbisse del tutto; ho lavorato per almeno 10 minuti l'impasto che risulta un po' unto (credo sia per  la panna).
Ho lasciato lievitare il tutto coperto da un canovaccio in forno chiuso per 3 ore circa.
Poi ho ripreso l'impasto, ho effettuato le pieghe famose di Adriano (che trovate qui ) e poi l'ho diviso in vari pezzi; per ogni pezzo ho rifatto le pieghe e formato i panini e qualche piccola pallina.
Ho posto le forme di pane in teglia su carta forno e ho lasciato riposare ancora un'ora; poi ho acceso il forno al 200° ventilato e quando era bello caldo ho infornato fino a doratura e...

Mentre cuocevano sono triplicati di volume!!!! ... sarà il lievito madre, non lo so, ma  il risultato è stato strepitosooooooo!!!!
Eccoli mentre si raffreddavano sulla griglia.....



Qui l'interno tagliato con il coltello...



E qui l'interno spezzato con le mani....  Sembra proprio una brioche...



I miei coinquilini hanno apprezzato molto... Ce ne siamo pappato uno ciascuno appena sfornati!!!  
E quindi bisogna replicareeeeeeeeee!!!! 
E ora non mi resta che augurarvi un buon inizio settimana e buona giornata!
Li ha provati La cucina di Federica.

26 commenti:

  1. mhhhhhh, panini alla panna fresca, devono essere una nuvola di sofficità. Credo proprio che hai trovato un ottimo modo per finire la confezione di panna. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  2. devono essere buonissimi, hai inventato proprio una bella ricetta che penso ti copierò subito

    RispondiElimina
  3. bravissima!!!!!! la uso anch'io la panna...anche nelle focacce...vengono spettacolari!!!!!!!buona settimana!! baci!

    RispondiElimina
  4. Bella idea...ho della panna in frigo che deve essere usata.Anche il lievitino ciccino tra un po di giorni deve essere rinfrescato, forse lo uso per questi deliziosi paninetti!
    Grazie per l'idea.Buon inizio settimana^^

    RispondiElimina
  5. ma dai sai che mi incuriosiscono moltissimo?1davvero sembrano briochine!buon lunedì

    RispondiElimina
  6. Buonissimi cara!!! si vede che sono belli soffici, davvero brava...un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Siiii tesò anch'io ricordo quei panini di cui parli!
    Che belle pagnottuzze ti son venute!
    Ma tu sei bravissima nei lievitati dolcezza mia
    baci e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  8. qui w.e trascorso normalmente, a casa, che bello!
    mi piacciono i tuoi panini, anche io avevo intenzione di provare la panna nell'impasto, vedo che viene bene, proverò!
    baci e buon lunedì.

    RispondiElimina
  9. Oohhhh, me li immagino già farciti di burro e salamino (io ho sempre fantasie molto light...)!!!

    RispondiElimina
  10. o mamma tesò mi arriva il profumino fino a qui devono essere proprio meraviglioso...ok scatta il copia e incola subito!!baci imma

    RispondiElimina
  11. oh che buonooooooooooooooooooooooooo sembra davvero una brioche :-)))

    RispondiElimina
  12. Ho capito a quali panini ti riferisci... Anch'io da piccola ne mangiavo a quintali, per lo più farciti di nutella! Davvero il sapore è simile? Quasi quasi posticipo la dieta di qualche giorno e li provo :-D

    RispondiElimina
  13. ooohhh, sono rimasta così O_O...ma quanto devono essere buoni!!

    RispondiElimina
  14. Veramente spettacolari, li adoro!!! Complimenti, sei bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  15. woooow!!! deliziosi!!!sono venuti benissimo!!!
    segno subito la ricetta!!!

    RispondiElimina
  16. Una invenzione riuscita a vederli sono proprio buoni :) buona serata ciao

    RispondiElimina
  17. Hai inventato dei veri panini "briochosi""!Stupendi riempirli con tutto ciò che la fantasia propone!!Bravissima Raffaella!!

    RispondiElimina
  18. Si inizia alla grande la settimana con questi profumati e squisiti panini; grazie Raffy, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  19. Con la panna?? Buoni!!!!!!Smack!

    RispondiElimina
  20. Ma guarda che bella idea!!!!!!!
    Proverò presto, ma non sono, una buona panettiera!!!!!
    Un baciooooooooo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. caspita che bontà! il mio week è stato piovosissimo quindi anche io ho sperimentato in cucina!

    RispondiElimina
  22. Ciao Raffy! Che meraviglia questi panini, ti sono venuti proprio bene.... se poi sanno pure di brioche ne voglio uno anch'io!!!! bacione!

    RispondiElimina
  23. I tuoi coinquilini saranno felici di poter mangiare le cose che prepari! L'interno dei panini m'ha fatto venire proprio fame!

    RispondiElimina
  24. ils sont magnifiques et très réussis avec une mie bien légère et aérée
    bonne soirée

    RispondiElimina
  25. Ho scovato nel tuo blog questa ricetta dei panini alla panna fresca mi attirano tanto...li provo!!

    RispondiElimina