domenica 14 novembre 2010

VERDURINE IN CROSTA SPECIALE...



Buongiorno a tutti!!! 
Qualche giorno fa' ho scoperto un altro meraviglioso blog di cucina,  
La cucina degli angeli , di Francesco82, con le sue deliziose e prelibate ricette!!
Curiosando un po' mi sono imbattuta in una pasta brisè molto originale....Vi chiederete perchè così originale!
Beh perchè,  personalmente, non avevo mai pensato di mettere nell'impasto dell'aceto balsamico!!!!, che invece dona alla pasta brisè un profumo meraviglioso, soprattutto durante la cottura, e un sapore gustosissimo!!! 
Ringrazio Francesco per la squisita scoperta e passiamo alla ricetta che trovate qui ma che vi riporto con la mia unica  modifica in rosso:

per la pasta:
105 gr di farina 0
60 gr di burro freddo (io olio evo)
60 gr di latte
12 gr di aceto balsamico
1 pizzico di sale

La mia farcia:
1 patata media
1 carota media
1 cipolla media
3 cucchiai di pisellini primavera surgelati
foglie di basilico
olio
sale
parmigiano grattuggiato

Ho proceduto setacciando la farina in una ciotola e aggiungendo il sale; poi l'ho lavorata con l'olio e infine ho aggiunto l'aceto balsamico e il latte e ho continuato a lavorare la pasta che infine risulta abbastanza morbida.
L'ho lasciata riposare in frigo mezz'ora come consiglia Francesco.

Intanto ho sbucciato e lavato le verdure, le ho tagliate a tocchetti e le fatte bollire per circa 1/4 d'ora- 20 minuti tutte insieme con la cipolla e il basilico senza soffriggere ( così risulta anche light!!), poi ho scolato l'acqua e ho lasciato raffreddare.
Intanto ho steso la brisè su carta forno e l'ho adagiata in una teglia da plumcake perchè non avevo quella che ha utilizzato Francesco; poi quando le verdurine erano ormai tiepide, ho aggiunto del parmiggiano, ho amalgamato il tutto e ho versato il composto sulla base di brisè.
Ho infornato il tutto a 200° ventilato fino a doratura della pasta.
Un profumino mentre cuoceva.... Non potete immaginare....
Et voilà:


Me la sono pappata tutta io in un giorno...



Troppo buona, credetemi!!!
E così ho deciso che sarà la mia brisè ufficiale, per tutte le occasioni!!!
Vi auguro buon inizio settimana a tutti, ringrazio ancora Francesco e....
                                                                         Provatelaaaaaaaaaaaaaa!!!

21 commenti:

  1. Buonaaaaaaaaaaa! Dev'essere davvero buonissima questa torta salata verdurosa, la mia passione. Mi piace la pasta con l'olio, interessante l'aceto balsamico, un trucchetto da provare. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  2. ma dai, meno male che l'hai postata pechè sembra strepitosa!!!!!assolutamente da provare e che meraviglia le foto.anche a quest'ora la mangerei!

    RispondiElimina
  3. Ciao Raffy! Grazie per questa bella ricetta,da fare subito!
    Un bacio e buona settimana
    Raffa

    RispondiElimina
  4. Ma che bellezza! Una novità...sapevo con il vino ma non con l'aceto e pure balsamico!
    Tesoro, è davvero una proposta magnifica da provare...salvo ^_* GRAZIE !
    Bacioni e buon inizio settimana ^_^

    RispondiElimina
  5. Mi avevi già convinta dopo la descrizione della brisè, poi ho visto la "farcia" di verdure e l'amore si è subito trasfromato in passione...oggi la proverò.

    Ti ringrazio per aver riproposto tale squisitezza...(approvo in pieno la tua unica, ma intellignete modifica)

    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. mai visto verdure più golose!!!

    RispondiElimina
  7. Ma è stupenda!!!!!!!
    Segno immediatamente la ricetta e questa settimana la provo!!!!!
    Un bacione e grazie!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Una preparazione molto appetitosa e invitante!!! Bravissima, un abbraccio e felice giornata

    RispondiElimina
  9. Una pasta particolare grazie per la ricetta..e la provo sì ! ciao

    RispondiElimina
  10. me pieceeeeeeeeeeeeeeeeeeeee....si è capito???
    ciao ciao

    RispondiElimina
  11. Hai ragione! Che ideazza... da provare assolutamente. Chissà che sfumature di gusto... e tu sei stata bravissima... quel colore particolare della brisè e quella crosticina croccante delle verdure urlano: MANGIAMIIIII!

    RispondiElimina
  12. Che bello spunto quello del balsamico!!!Da provare!!!

    RispondiElimina
  13. Francesco è molto bravo, vero, questa cosa dell'aceto balsamico nella briseè mi era sfuggita, grazie per averla riproposta!

    RispondiElimina
  14. non potendo usare burro cerco sempre delle brisè alternative, uso spesso la pasta al vino, e adesso provo anche questa! anzi, domani devo fare una torta di riso e zucca, questa calza a pennello! grazie!

    RispondiElimina
  15. Io impazzisco per tutti i tipi di torte salate ma quelle che preferisco sono quelle di verdura...se poi la pasta è bella croccante addio, le finisco subito!

    RispondiElimina
  16. Adoro le torte salate verdurose, e questa tua è perfetta!!! Bravissima, baci!

    RispondiElimina
  17. che buoneeee!!! bravissimaaaaaaaaa!!!!!

    RispondiElimina
  18. Mi ispira veramente tantissimo...e per il marito vegetariano è perfetta!

    RispondiElimina
  19. Ciao Raffaella, che splendida sorpresa trovare la mia ricetta nel tuo fantastico blog!!
    Sono molto felice che sia stata apprezzata!!
    Grazie per avermi citato...
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  20. ma certo che la provo!!!
    La frolla mi sembra veramente geniale e poi adoro le torte a base di verdura che hai usato!!
    baci

    RispondiElimina
  21. caspita quanto deve essere buona????????? tantoooooooooooooooo!!

    RispondiElimina