lunedì 28 marzo 2011

TORTA AL CIOCCOLATO DI IZN... E TORINO....


Buongiornoooooooooooooo!!! Questo passato è stato un week-end pazzesco... 
Perchè sono stata in compagnia di tantissimi amici, ma soprattutto perchè sabato sono stata qui:


Torino capitale del cioccolato per i 150 anni dell'unità di'Italia...
Non avevo mai visto questa splendida città, che per l'occasione è stata resa ancora più bella se possibile...
Se avete la possibilità, andate alla manifestazione del CIOCCOLA-TO, la quale terminerà il 3 aprile!
Non potete immaginare le foto che avrei da pubblicare... 
Ma vi risparmio... vi verrebbe voglia di mangiare lo schermo!! Questa però ve la devo proprio mostrare: l'Italia fatta tutta di cioccolato e per ogni Regione, c'è un monumento che la rappresenta:


Per rimanere in tema di CIOCCOLATO, su questo meraviglioso blog di cucina consapevole  
IL PASTO NUDO ho trovato la ricetta di una torta al cioccolato che lei chiama TORTA NEGRA...
Appena ho visto la foto me ne sono innamorata, così l'ho voluta provare subito e...
Si tratta di una torta leggera e delicata, senza uova e senza burro ma allo stesso tempo sofficissima e si mantiene così per giorni se conservata bene!!!
L'ho fatta due volte di seguito...
La prima volta con il cioccolato da sciogliere come nella ricetta originale, la seconda volta ho utilizzato delle gocce di cioccolato che ho direttamente unito agli ingredienti secchi senza fonderle ed è buonissima ugualmente!!!
Vi riporto qui la ricetta originale, non ho modificato nulla!!!  Lei la farcisce, io l'ho lasciata semplicemente così...

"Ingredienti:
150 grammi di cacao amaro (io Perugina)
200 grammi di zucchero di canna chiaro
100 grammi di farina 0
100 grammi di fecola di patate
80 grammi di di cioccolato Vivani 71% (o gocce di cioccolato)
500 ml latte
1 bustina di polvere lievitante


Riscaldate il forno a 170°C statico.
Sminuzzate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria.
Setacciate in una ciotola cacao, farina e lievito e aggiungete lo zucchero e poi, poco a poco, il latte mescolando con una frusta per non formare grumi, finché non avrete una pastella densa.
Unite il cioccolato fuso e quando è ben incorporato finite di aggiungere il latte.
Versate il tutto in una tortiera apribile da 26 cm di diametro, ben imburrata e infarinata (in mancanza dello stampo apribile, imburrate, rivestite la tortiera con un cerchio di carta forno, imburrate di nuovo e infarinate); poi infornate per una quarantina di minuti o finché il centro della torta non risulti asciutto alla prova stecchino."
Eccola qui:


Un profumo di cioccolato mentre cuoce... Non si può immaginare se non la si prova!




La adoro semplicemente così... Ma i miei amici l'hanno pucciata nel latte o farcita!!!




Provatelaaaaaaaaaaaaaa!!!! Grazie INZ, è stata un successone!!!
Buona giornata e buon lunedì a tutti, la  vostra Raffy!

33 commenti:

  1. buonissima e supercioccolatosa!!! questa la provo di sicuro!!! bellissima l'italia di cioccolato ;-)

    un bacione.

    RispondiElimina
  2. sbavooooooooooooo!!!che buona...immagino quanto ti sia divertita tra gli stand.....bacioni e buon lunedi

    RispondiElimina
  3. Ma che figata! Beata te! Mi sarebbe molto piaciuto esserci ma grazie per le foto così almeno virtualmente ci cono stata. Un bacione Silvia

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia l'Italia tutta di cioccolato!! Ma anche la tua torta é una meraviglia. Magari la potessi asaggiare!! :)

    RispondiElimina
  5. O mamma, lo sai che al cioccolato nonn resistoooooooooo! Che goduria :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  6. E va be con tutta quella cioccolata in giro è ovvio che ti è venuta voglia di un dolce a cioccolato e che dolce direi davvero spettacolare!!baci imma

    RispondiElimina
  7. Quanto è cioccolatosa, che bontà!!!!! Un abbraccio Raffy!!!!

    RispondiElimina
  8. ..bella Torino vero?..io amo la mia città!!!!
    Questa torta è incantevole..goduriosissima!!!!!
    Un bacione!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. La proverò sicuramente, tesoro!!! E' veramente strepitosa, un'autentica golosità! Bravissima e complimenti per le bellissime foto della manifestazione!!!! Baci e buona settimana

    RispondiElimina
  10. mamma mia che bontà!!!! complimenti come sempre!!!!!!ciao!

    RispondiElimina
  11. Guarda, ti invidio troppo 1) perchè Torino è strepitosa ed io la amo appassionatamente,2) perchè ha partecipato ad un evento da girar la testa e non so come hai fatto ad uscirne indenne senza esserti buttata a pesce morto su uno di quegli stand, 3) perchè non ho qui sotto le mani una fetta di quella torta! Uffa! Pat

    RispondiElimina
  12. la proviamoooo !!!
    Golosissima.... Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  13. ciao Raffy!!! Mi fa un piacere immenso che hai provato la torta negra, però per amor del vero purtroppo la ricetta non è mia (sigh...).
    Se guardi il post è firmato Loretta Castadiva, che scrive sul pasto nudo ed è una mia carissima amica (nooooo mica per interesse... sai lei oltre a queste torte fa anche catering cioccolatoso e non, e i cioccolatini non te li racconto altrimenti svieni).

    Sicuramente farà anche lei un salto a vedere la sua creatura qui sul tuo blog, che mi sa che adesso è diventata anche la tua creatura :-)
    A giudicare dalle foto ti è venuta strepitosamente bene :-P

    RispondiElimina
  14. hmmmmmmmmmmmm che goduria dev'essere!

    RispondiElimina
  15. Questa torta è da provare prima di subito!!! Grazie di avermela fatta conoscere...ti è venuta benissimo!!! Un bacione e buona serata...

    RispondiElimina
  16. ah!!!!le chocolat
    ce péché qui me fait tant saliver, ton gâteau est parfait
    bonne soirée

    RispondiElimina
  17. Ma dai!!Sei venuta a Torino!!!Io non sono ancora andata a vedere e non so se ci andrò...sono a dieta mi sa che quest'anno è meglio passare...Smack!!La torta è da provare!!

    RispondiElimina
  18. Maròòòòòòòòòòòò Raffy che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! e che bello Torino con quell'Italia meravigliosa ma è tutta di cioccolato???? bacii

    RispondiElimina
  19. Voglio mangiare la Torre di Pisa di cioccolato!!! Buonissima la torta, sembra incredibile, no, che senza grassi si possano ottenere certe prelibatezze!

    RispondiElimina
  20. Ricetta in sintonia col viaggio, non so cosa è più golosa se la torta o l'Italia!

    RispondiElimina
  21. ne voglio una fettaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! brava tesoro!

    RispondiElimina
  22. fantastica torta senza uova, allora la posso mangiare anch'io yuhuuuu!!! sembra strepitosa :)

    RispondiElimina
  23. Ha un aspetto davvero delizioooosssoooo, baci :)

    RispondiElimina
  24. sono sempre stata alla ricerca della torta al cioccolato perfetta! questa si avvicina molto all'idea che ho in mente, penso la proverò, ciao cara!

    RispondiElimina
  25. Troppo golosa!!!Brava come sempre!!

    RispondiElimina
  26. Cosa mi sono persa... a torino in quei giorni è stata festa grande, da me non hanno fatto grnachè.
    Anche io sono spesso alla ricerca di una torta di cioccolato perfetta, la mia era collaudata ma oggi dopo tanti anni di collaborazione, non ne ha voluto sapere. Mi segno anche la tua e proverò a non combinare piu pasticci ;) Nottola

    RispondiElimina
  27. Che invidia il tuo weekend !!! E anche la tua torta mi sembra proprio goduriosa !! Complimenti !!!

    RispondiElimina
  28. Bella la manifestazione e la torta è fantasticamente golosa! Bacioni

    RispondiElimina
  29. Buongiorno Raffy! Questo dolce è meraviglioso davvero, in pratica è la faccetta nera n.2 che devo fare, però nella mia ricetta c'è solo una bustina di cacaso amaro, per il resto degli ingredienti è molto simile. Hai provasto a riempirla con 250 g. di mascarpone mescolato con un bicchiere di nutella? E' fantastico!
    Beata te che sei stata a Torino, è una città bellissima.
    Complimenti per tutto e felice giornata
    Raffa

    RispondiElimina
  30. svengo...a vedere tutto questo cioccolato! e che torta super!

    RispondiElimina